l’Università Giustino Fortunato di Benevento ha conferito il Fortunato d’Oro 2021 ad Andra e Tatiana Bucci, sopravvissute alla Shoah. Le sorelle Bucci, deportate ad Auschwitz all’età di 4 e 6 anni e tra le ultime testimoni ancora viventi dell’Olocausto, hanno partecipato al Laboratorio universitario interdisciplinare “Shoah: memoria, didattica e diritto” attivo presso l’Università Giustino Fortunato di Benevento.

L’evento ha riscosso tantissimo interesse con circa 3.500 persone che hanno seguito l’evento, tra utenti collegati sulla piattaforma in streaming e studenti collegati sul canale Youtube.

Dott.Alfredo Salzano

llegamento Bucci.jpg~87 KB