Il presidente del Nola Calcio 1925 Felice Siciliano comunica che nei giorni scorsi ha ufficialmente formalizzato le dimissioni dalla propria carica societaria e ceduto anche le proprie quote al sig. Luigi Nappi, presente già in società con le vesti di direttore. “È stata una decisione davvero difficile da prendere – afferma Siciliano – Non mi vergogno nel rivelare che al pensiero della cosa, emotivamente questa settimana sono stato messo a dura prova spesse volte, tanto da aver anche pianto come un bambino. Sono stati 4 anni intensi, con un alto stress psicofisico e ripagato in parte dall’adrenalina sprigionata da quel turbinio di emozioni che solo chi è stato in questo mondo potrà provare, capire e spiegare. È stata fatta una scelta coscienziosa, così come promesso a me stesso e all’ex Presidente De Lucia. Non ci saremmo mai tirati indietro qualora vi fosse stata l’opportunità di passare il testimone a qualcuno che ci garantisse di fare grandi cose soprattutto per il bene della città.  Abbiamo preso all’epoca una squadra di calcio e l’abbiamo resa orgogliosamente oggi un piccolo Club. Lascio in eredità una società umile, solida, pulita, e con tanto lavoro già avviato, con un pacchetto importante di sponsor, una rosa costruita all’altezza del campionato e con tutti gli stipendi ad oggi già pagati. Insomma, tutto ciò che serve per una stagione tranquilla o quanto meno leggermente in discesa. Il Sig. Luigi Nappi ha espresso durante questi mesi un grande entusiasmo e tanta voglia di fare. Credendo in lui è giusto lasciargli totalmente carta bianca e non fare altro che auguragli un grandissimo in bocca al lupo per questa grande e bellissima avventura.
Per sempre forza Nola.”
Responsabile ufficio stampa: Nello Cassese
19 Novembre 2021