Nola – Nell’ambito del Giugno Nolano le presentazioni di libri sono uno degli appuntamenti culturali di rilievo.  Nola rivive il periodo della Festa dei Gigli: è un modo come un altro per passare delle belle serate con spunti di riflessione. Mariagiovanna Ferrante  nel suo libro  ha raccontato una Nola  inedita, attraverso racconti ispirati agli scatti fotografici di Sabrina Iorio, tra i talenti della città.  “Ti racconto una foto” non è soltanto un testo quanto, la potremo definire, una passeggiata culturale tra i vicoli nolani. Tanti particolari interessanti, nell’ambiente urbano, che non percepiamo a un primo momento; la vita frenetica non ci consente di cogliere, a volte, tante cose di grande spessore che, in un certo senso, ci appartengono. Il libro non è solo questo insieme di sensazioni: Non solo bellezza dei luoghi; ma anche temi delicati; è quanto emerso dalla presentazione avvenuta in piazza Giordano Bruno. Emergono argomenti come la violenza di genere che, ancora una volta, l’autrice Maria Giovanna Ferrante ha saputo trasmettere con grande tatto nonostante la durezza degli argomenti. Un venerdì d’estate, ormai imminente, decisamente ricco di spunti di riflessione.
A.R.

20210618_203556.jpg20210618_203556.jpg~167 KBVisualizza Download

20210618_211739.jpg20210618_211739.jpg~191 KBVisualizza Download